fbpx

INFORMAZIONI

Utilizza una sonda a media frequenza (3.5MHz) che, posta a contatto della regione addominale superiore a sinistra, in posizioni diverse, sdraiati, esplora la milza, e le strutture vascolari circostanti. L’esame necessita, per essere eseguito esclusivamente di 8 ore di digiuno (con le moderne apparecchiature a nostra disposizione non sono più necessari i giorni di dieta preliminare). In questo periodo può bere solo acqua. Non è fastidioso. Il tempo necessario all’esplorazione di tutta la milza con tale tecnica dipende dalla problematica che si riscontra, può durare da un minimo di 5 ad un massimo di 10 minuti.

PERCHÉ LA SI FA E QUALI INFORMAZIONI FORNISCE

Serve per dimostrare con grande accuratezza e precisione la presenza di una patologia della milza. In particolare tale metodica permette di individuare la presenza di cisti, noduli, neoplasie, traumi e patologie associate a malattie del fegato. Inoltre si indaga in la presenza di malattie del sangue (anemie, leucemie e linfomi).

IN QUALE MISURA QUESTO ESAME DIPENDE DALL’ESPERIENZA E DALLE CAPACITÀ DELL’OPERATORE

L’esame, pur essendo considerato tra i più semplici nella diagnostica addominale, deve essere affidato ad un operatore esperto. Solitamente un medico internista o un radiologo che abbia seguito un training specifico. Si richiede infatti una profonda conoscenza della fisiopatologia e sulla storia naturale delle affezioni di tale organo.

    Richiedi subito una prenotazione
    o chiama direttamente lo
    06 8505 (sempre attivo)




    Nome - Cognome*:

    Esame da eseguire*:

    Indirizzo email*:

    Inserisci Telefono* :

    Richiesta:

    Per utilizzare CAPTCHA, deve essere installato il plugin Really Simple CAPTCHA.
    Inserisci questo codice qui sotto:

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy riportata qui

    × Chat