Alfafeto proteine su Liquido Amniotico

Valutazione del livello di alfafeto proteine presenti nel liquido amniotico al momento del prelievo come marker di patologie quali: spina bifida, sindrome di Down, gastroschisi, idrocefalia, ecc.

Metodo:

Analisi mediante metodo immnunoenzimatico a cattura di microparticelle (MEIA).

Campioni necessari:

Liquido amniotico: il volume deve essere non inferiore ai 500 microlitri.

Referti:

massimo due giorni dall’arrivo del campione.
[php function=2]

Chat